Questa mattina, mentre ero tutta concentrata sulla scoperta delle mie manine, il papà è arrivato vicino al mio seggiolone. Era tutto contento e ha detto:”Sere, lo sai che oggi facciamo l’albero di Natale?”

Io non ho capito, però lui era tutto sorridente e felice, allora gli ho rivolto un sorrisone sdentato in risposta.

La mamma è ormai sparita dalla mia vista da un’eternità (eh sì, saranno passati circa due minuti!)

All’improvviso riappare piena di scatole, tubi pieni di palline color lilla e tutte ricoperte di brillantini.

Io dall’alto del mio seggiolone osservo tutta la scena, con lo sguardo dubbioso.

Il papà, nel frattempo tira fuori uno scatolone lungo e grande, un attimo dopo taglia il nastro adesivo e da lì inizia a strabordare della roba verde.

Io non so se essere spaventata o divertita, quindi alterno un po’ di “mescola” con qualche sorrisetto. Il papà tuttavia, non si perde d’animo e comincia a tirare fuori un rametto verde e tutto “pungiglioso” alla volta.

Incastra (non so come) tutti questi rami ad un bastone e dopo un bel po’ si allontana ed esclama:”Anche quest’anno l’albero ce l’abbiamo!”

natale neonati
albero di natale

Che noia però, tutto verde…adesso urlo un po’!

Il papà si affretta a consolarmi e a intrattenermi (anche con l’aiuto di un biberon pieno di latte tiepido).

Poi, ha iniziato a sistemare attorno a questo albero un filo strapieno di luci colorate, che si accendono e si spengono in continuazione. Ha continuato con palline di tutti i colori: rosse gialle, lilla, blu…

Ad un certo punto ho sentito “ciack” e ho visto il papà che con uno sguardo abbattuto osservava dei pezzi trasparenti sul pavimento. Ha esordito con un:”Ma proprio l’unica di vetro mi doveva cadere?!”

Io ho riso tanto!

Da quel momento, questa cosa verde, alta, grossa, luccicante e colorata è sempre presente nel nostro soggiorno. A me piace tantissimo ammirarlo e rimirarlo, sia dal mio seggiolone, che da più vicino, in braccio alla mamma. Toccarlo invece mi fa paura, perché “punge le mie piccole dita”.

Chissà per quanto tempo rimarrà nel nostro soggiorno! Mi ci dovrò abituare!

Se te la sei persa, leggi la mia presentazione.

Please follow and like us: