Mamma esci di casa con il tuo bambino.

Questo è il primo consiglio utile per la tua salvezza mamma, fisica e soprattutto mentale.

È necessario che tu possa imparare il prima possibile ad uscire di casa con il tuo bambino in piena autonomia.

Perché dico imparare? Perché purtroppo uscire di casa non è più così semplice ed immediato come prima del parto.

Imparare, perché dovrai ricordarti di portarti dietro tutto il necessario per le esigenze che potrà avere tuo figlio. Il tutto da programmare ovviamente in tempi brevi. Come avrai già notato, infatti, se sei in casa da sola con il neonato non ti rimane tanto tempo libero per pensare/agire.

Tanto più che a volte si tende a uscire  col piccolo, proprio per calmarlo.

Per uscire di casa con il bambino, io ho imparato a :

  • tenere vicino la porta d’ingresso (a portata di mano) la struttura del passeggino con navicella/ovetto;
  • Avere la borsa da neonato sempre pronta sull’uscita;
  • Uscire subito dopo aver cambiato, dato da mangiare e aver fatto fare “il ruttino” (altrimenti si rischiano dei pianti disperati se dell’aria gli dà fastidio al diaframma, come ci ha detto la pediatra).

In questo modo dovreste avere un’autonomia di una o due ore per decomprimervi entrambi dall’ambiente chiuso della casa.


Io e la mia mamma al parco insieme
Esci di casa con il tuo bambino

Promemoria: uscire a fare una passeggiata con il tuo bambino fa bene sia a te (per via delle endorfine, che ti aiutano a distendere i nervi già tesi e a calmarti) che di conseguenza anche al tuo bebè.

Tuo figlio/a infatti, percepisce benissimo il tuo stato d’animo e ne risente. Ciò sia in modo positivo che negativo.

Ti conviene quindi uscire a camminare regolarmente (i neonati adorano la routine) in ogni stagione.

D’estate nelle ore più fresche, mentre d’inverno ben coperto, nelle ore centrali.

Camminare all’aperto sarebbe meglio, però anche un giro per negozi o semplicemente fare la spesa lo aiuterà a distrarsi e calmarsi. Ricordati che se lui si calma, sarai più calma anche te! È un po’ un circolo di sensazioni che si trasmettono vicendevolmente tra mamma e figlio.

Cosa fai ancora lì?

Non stare a sentire nessuno e prepara il necessario. Mamma esci di casa con il tuo bambino!

uscire di casa con un neonato: preparazione passeggino
Uscire di casa con il tuo bambino

Per questo articolo ho tratto spunto da “Elogio alla Follia

Se ti è piaciuto questo articolo, seguici su Facebook 

Se ti ho incuriosito leggi “Chi sono

Please follow and like us: